Diminished scale
DUE FRASI SULLA SCALA DIMINUITA
29 Settembre 2015
COME VENGONO INSEGNATE LE SCALE?
29 Settembre 2018
Show all

L’Arpeggio Semi-diminuito

L’arpeggio semi-diminuito presenta una sonorità che trovo sempre ricca di potenzialità espressive.

In questi giorni mi sono immaginato di studiarlo per la prima volta, cercando di trovare una nuova prospettiva che lo riducesse alla sua forma elementare, facilmente gestibile sulla chitarra.

Quello che ho fatto è stato in pratica scegliere una diteggiatura limitata ad una sola ottava e concentrarmi solo sulla sua “geometria”.

m7b5

Ho scelto la nota Fa come fondamentale, semplicemente perché si trova sul primo tasto della sesta corda.

L’accordo è dunque composto da F-Ab-C-Eb.

La diteggiatura che ho scelto per l’arpeggio si sviluppa su tre corde: Fa e Lab sulla sesta, Dob sulla quinta e Mib e Fa sulla quarta.

Quindi ho riprodotto la diteggiatura così strutturata a partire dal Fa sulla quarta corda, un’ottava sopra la fondamentale di partenza.

Per mancanza di corde, nella seconda battuta l’arpeggio si sviluppa solo su seconda e prima corda.

Come sempre l’accordatura standard richiede di spostare la diteggiatura un tasto in avanti passando dalla terza alla seconda corda, ma a questo ci abbiamo ormai fatto l’abitudine.

La seconda figura mostra invece la stessa diteggiatura nelle diverse posizioni: