LICK DELLA SETTIMANA (31/03/2015)

ACCORDI MODALI
27 Marzo 2015
LICK DELLA SETTIMANA (08/04/2015)
8 Aprile 2015
Show all

Una manciata di note. Anche stavolta si muove tutto entro la scala diatonica maggiore/minore, utilizzando una successione di tre arpeggi discendenti. Volendo dar loro una nomenclatura, il primo è un Cadd4, il secondo F° e l’ultimo F(b5).

Tutto però acquista più senso e chiarezza se ogni arpeggio viene pensato come unione di due terze separate da un salto di quarta. A questo punto allora il pensiero melodico prevale su quello armonico.

Lotw2

Ad ogni modo funziona bene anche sulla progressione Dm7 – G7 – Cma7. Ma questo è solo un esempio.